Comense, grande palcoscenico
In A1 sfida le stelle del fioretto

Occasione da non sprecare oggi a Napoli per le giovani nerostellate

Comense, grande palcoscenico In A1 sfida le stelle del fioretto
Carlotta Ferrari (a sinistra) e Irene De Biasio (Comense Scherma)

Ancora il palcoscenico più importante per il fioretto femminile della Comense Scherma. La società nerostellata è tra le dodici che oggi daranno vita al Campionato di serie A1. Sulle pedane del PalaVesuvio di Napoli saliranno Carlotta Ferrari, Irene De Biasio, Arianna Proietti ed Elena Varisco.

Un quartetto “verde” con tre atlete della categoria Giovani ed una (Varisco) Cadetta. Le tre azzurrine Ferrari, De Biasio e Proietti avranno ancora la possibilità di misurarsi con le più forti fiorettiste nazionali e mondiali (Arianna Errigo, Martina Batini, Erica Cipressa, Alice Volpi, Camilla Mancini).

Un’esperienza importante senza l’assillo del risultato ad ogni costo. La pandemia, che aveva cancellato il campionato nel 2020, “impedisce” quest’anno le retrocessioni. Nessuna delle dodici società al via, dovrà preoccuparsi di conservare la categoria, visto che la A1 è l’unico torneo che si disputa. La Comense Scherma quindi ha il posto garantito anche per il 2022.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}