De Vecchis sfiora il podio
E va alle Universiadi

È soddisfatto Tommaso del piazzamento ottenuto nella finale alle parallele nella World Challenge Cup 2019 a Capodistria

De Vecchis sfiora il podio E va alle Universiadi
artistica de vecchis alle parallele
(Foto di lariosport lariosport)

Sesto posto a tre decimi dal bronzo. È soddisfatto Tommaso De Vecchis del piazzamento ottenuto nella finale alle parallele nella World Challenge Cup 2019 a Capodistria . Anche per il 13,850 che la giuria gli ha riconosciuto per un esercizio che può ancora essere migliorato e che sicuramente vale un biglietto per le Universiadi di Napoli, del prossimo luglio.

Il cermenatese (27 anni) ha conquistato venerdì il diritto a disputare la finale a otto, nella tappa della Coppa del Mondo in terra Slovena. Ieri sulla pedana dell’Arena Bonifika il portacolori della Ginnastica Salerno è riuscito ad esprimersi al meglio, guadagnando 35 centesimi rispetto alla qualificazione. Non ha guadagnato nella classifica, visto che ha dovuto accomodarsi sulla sesta poltrona, una in meno rispetto all’ingresso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}