E l’Europa chiama la Comense
Che ci prova anche a Carugate

Fine settimana molto intenso per le giovani leve del club nerostellato

E l’Europa chiama la Comense Che ci prova anche a Carugate
Clarissa Cremonesi, a sinistra, sarà impegnata in Germania

Il cuore della Comense Scherma sarà diviso, nel fine settimana, tra la Germania e Carugate. Ad Halle e Tauberbischofsheim sei nerostellati affronteranno la tappa tedesca del Circuito europeo Cadetti di fioretto, maschile e femminile. Nella cittadina monzese, la società del presidente Paolo Ferrante, andrà a caccia dei titoli regionali Cadetti individuali e Gpg a squadre, nel fioretto e nella spada.

Ad Halle,doppio impegno per Gianmarco Galvani nel circuito europeo Cadetti di fioretto. Il sedicenne erbese sarà in gara domani nell’individuale e domenica nella prova a squadre con Lorenzo Mangiarotti ed Alessandro Calò (entrambi della Mangiarotti Milano). Alcuni chilometri più ad ovest, nella piccola cittadina di Tauberbischofsheim, centro federale della scherma tedesca, saranno cinque le comasche impegnate nella tappa femminile del circuito eurocadette, riservato agli Under 17.

Sulla pedana tedesca, con la formula dei due gironi, spalmati su domani e domenica, Clarissa Cremonesi, Irene De Biasio, Carlotta Ferrari, Arianna Proietti ed Anna Zoni proveranno ad entrare nell’èlite continentale del fioretto. Nel precedente impegno, a Moelding, in Austria, Zoni e Cremonesi, chiusero oltre la centesima posizione.

A Carugate invece sono in programma i Campionati Regionali Cadetti individuali e GPG a squadre. La concomitanza con gli appuntamenti europei, toglierà alcune “eccellenze” alla Comense Scherma, che comunque saprà farsi valere, in tutte le categorie in gara. Nell’individuale in pedana, nel fioretto Cadetti, Riccardo Ferrari e Marco Varisco (domani) e nel fioretto Cadette, Margherita Introzzi ed Emma Sampietro (domenica).

Nelle prove a squadre la società nerostellata schiererà nella categoria Under 14 i fiorettisti Allievi, Mattia Colombo, Isaia Napolitano e Pietro Torriero (domani) e due team di Giovanissime (Belange Guanziroli, Alessia Nesa e Lea Zoni; Virginia Doneda, Laura Longoni, Alessia Manna e Sara Marzari), sempre domani. Domenica lo strappo alla regola con l’escursione nella spada con la squadra Allievi, composta da Manuel Arrigoni, Mattia Colombo, Isaia Napolitano e Daniele Parrilli, a caccia dello scudetto regionale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}