Pavan e Moruzzi, urrà
Medaglie ai regionali

Il bilancio della prima sessione di gare è di due bronzi

Pavan e Moruzzi, urrà Medaglie ai regionali
Martino Pavan (a destra) sul podio dei regionali

Due medaglie di bronzo in arrivo dai campionati regionali di nuoto per altrettanti atleti comaschi. È il bilancio della prima sessione di gare, disputata tra Milano (per gli uomini) e Monza (per le donne). Martino Pavan è salito sul podio dei campionati regionali di nuoto, nella categoria Juniores: l’atleta della Como Nuoto Recoaro ha conquistato la medaglia di bronzo nei 200 misti, chiudendo la gara in 2’06”6, suo nuovo primato personale.

Per Martino, anche un settimo posto nei 100 rana (1’05”5). Spedizione comunque importante per la Como Nuoto, con diciotto atleti impegnati in sessanta gare, con nuovi record personali fatti registrare, nonostante le note problematiche legate agli allenamenti settimanale: bene anche Manuel Santoianni, secondo nel suo anno nei 100 rana, così come Filippo Moraru nei 200 delfino, quarto del suo anno.

Ottima prestazione personale anche per Gloria Moruzzi della In Sport Rane Rosse Villa Guardia che, dopo i successi nel nuoto salvamento, trova soddisfazioni anche nel nuoto tradizionale. Per il giovane talento, terzo posto nei 50 stile libero, nuotati in 26”74.

Sabato e domenica si torna in acqua: Milano e Monza saranno ancora teatro delle sfide tra nuotatori lombardi, ultimo appuntamento prima degli Assoluti in programma dal 31 marzo al 3 aprile allo stadio del nuoto di Riccione. Una bella sfida che, tra le società comasche, vedrà in acqua il solo Martino Pavan, dopo il forfait per infortunio del compagno di squadra Alberto Roncoroni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}