Tennis Como, contro La Fenice
è un pareggio con rammarico

I ragazzi di Villa Olmo non sono riusciti a sfruttare un vantaggio di 2-0 pareggiando il primo turno contro i bresciani

Tennis Como, contro La Fenice è un pareggio con rammarico
Davide Borromini (Tennis Como)

Inizia con un pareggio per 3-3, dopo aver accarezzato la vittoria, la stagione del Tennis Como in serie C.

I ragazzi di Villa Olmo non sono riusciti a sfruttare un vantaggio di 2-0 pareggiando il primo turno contro i bresciani del Tennis La Fenice di Castegnato. La strada verso il passaggio del girone si complica e già da domenica a Manerbio (contro il Tennis Mya) servirà una vittoria.

Tennis Como avanti con i punti di Marco Pantalone su Andrea Scalvini (6-0 6-2) e di Davide Borromini su Luigi Strada (6-2 6-1).

Match che sembra ben indirizzato, anche perché Renzo Piatti conduce dopo il primo set per 6-2 su Stefano Bossini e il numero 1 Carlo Alberto Fossati è al tie break con Federico Di Tommaso. In poco tempo tuttavia tutto si ribalta: Piatti perde per 2-6 6-4 6-0 mentre Fossati alza bandiera bianca per 7-6 (4) 6-3.

Le sorti della contesa sono affidate ai doppi ma l’esito non cambia: Fossati e Pantalone vincono per 6-3 6-2 mentre Borromini e Anacleto Mapelli si arrendono per 6-1 6-4.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

True