Amadeo mondiale
Vince anche in linea

La comasca della Bee and Bike Bregnano, dopo essersi imposta nella cronometro, ha vinto anche la gara in linea nella categoria Wh3

Amadeo mondiale Vince anche in linea
PARACICLISMO - Roberta Amodeo (Bee and Bike Bregnano), medaglia d'oro ai Mondiali di handbike
(Foto di lariosport lariosport)

Roberta Amadeo è ancora regina ai Mondiali di handbike che si sono chiusi ieri a Emmen, in Olanda: la comasca della Bee and Bike Bregnano, dopo essersi imposta nella cronometro, ha vinto anche la gara in linea nella categoria Wh3, contribuendo in maniera decisiva a rendere ancor più pesante il medagliere azzurro. Insomma, le (ottime) sensazioni della vigilia sono state confermate in pieno anche nella gara che ha concluso la rassegna iridata nei Paesi Bassi.

Per Amadeo è un momento d’oro, in tutti i sensi. Debuttante ai Mondiali, ha centrato una fantastica doppietta d’oro. Dopo la cronometro, è arrivata un’altra soddisfazione nella gara in linea dove - nel vero senso della parola - non ha avuto avversarie. L’unica che poteva impensierirla si è infatti ritirata ben presto: «L’idea era di partire insieme all’olandese Carmen Koedood - ha detto la campionessa comasca - per poi provare a staccarla. In realtà l’ho staccata subito dopo la partenza, con un vantaggio considerevole: vedevo che aumentava il distacco e non mi son fermata. Poi non l’ho più vista, perché si è ritirata per problemi fisici».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

True