Angiuoni come 10 anni fa  «Forza Como, vinciamo»
Angiuoni in trionfo 10 anni fa (Foto by Cusa Fabrizio)

Angiuoni come 10 anni fa

«Forza Como, vinciamo»

«Cosa serve? Quello che questa squadra ha già: la serenità, la forza di un gruppo che ha già dimostrato di saper fare moltissimo»

Lui si sente come dieci anni fa. Anche meglio. Perché stavolta Enzo Angiuoni, nel suo ruolo di presidente onorario, si può gustare in maniera anche più serena quello che sta vivendo con il Como. Da inguaribile ottimista, come lui si dichiara sempre. «Sono felice, mi sento come allora, con lo stesso entusiasmo con cui abbiamo vissuto quella cavalcata vincente. Ma allora avevo più responsabilità e non avevo l’esperienza di oggi, che mi consente di vivere anche la squadra in maniera diversa, più da vicino, e di poter anche dire la mia, dare un parere anche un po’ più competente. Allora potevo decidere, oggi sono un po’ più defilato ma posso esprimere opinioni. E forse è anche meglio così». Che serve ora per battere il Gozzano? «Quello che questa squadra ha già: la serenità, la forza di un gruppo che ha già dimostrato di saper fare moltissimo. L’allenatore del Gozzano parla come se fossimo alla frutta, a me sembra proprio il contrario... e dopo questa partita saranno loro a dover rincorrere».


© RIPRODUZIONE RISERVATA