Anzani, che stagione  «Ora la Nazionale»
Simone Anzani

Anzani, che stagione

«Ora la Nazionale»

Ha vinto scudetto, Coppa Italia e Supercoppa. «Mi piacerebbe andare ai mondiali da protagonista». Potrebbe non restare a Perugia: «Proposta importante».

La delusione per la Champions sfumata sul più bello («Un pochettino, poco poco», dice scherzando il diretto interessato) è ormai già alle spalle. «L’anno prossimo vediamo» prosegue con il piglio di chi, in ogni caso, non intende mollare l’osso. Dopo lo straordinario triplete Supercoppa, Coppa Italia e Scudetto, Simone Anzani, pallavolista comasco in forza alla Sir Safey Conad Perugia, pensa già oltre.

Il terzo posto rimediato nel fine settimana a Kazan in Champions, del resto, ha chiuso una stagione comunque straordinaria per l’atleta lariano che, arrivato a Perugia dopo quattro anni passati a Verona, in virtù del risultati raggiunti sul campo è stato richiamato in Nazionale. Quella stessa maglia azzurra che gli era sfuggita nel 2017 e che Anzani ha provato in ogni modo a recuperare per provare a giocarsi il Mondiale ormai alle porte da protagonista proprio in Italia.

«Dopo l’esclusione dello scorso anno, il mio obiettivo personale era tornare a pieno titolo in Nazionale. Vorrei essere tra i giocatori convocati per il Mondiale e, chissà mai, avere l’opportunità di giocarlo da protagonista. Per ora sono felice di essere stato convocato. Il resto arriverà, cammin facendo».

Nemmeno il tempo di fare i bagagli (il contratto con Perugia era annuale; i rumors portano Anzani a Modena, ancorché l’accordo non sia ancora stato sottoscritto) e il giocatore comasco dovrà rimettersi in pista. Il 22 maggio, infatti, parte l’avventura azzurra con la National League, torneo che porterà la nostra squadra a confrontarsi con le migliori al mondo in un tour itinerante che avrà inizio dalla Serbia.

Il futuro potrebbe chiamarsi Modena. I contatti, del resto, ci sono. «Mi è stata fatta una proposta importante, anche se il contratto non è ancora chiuso», conclude Anzani.

© RIPRODUZIONE RISERVATA