Arriva la Juve Under 23
La allena l’ex Pecchia

I bianconeri Under 23 ora hanno un punto meno del Como, ma due partite in meno

Arriva la Juve Under 23 La allena l’ex Pecchia
FABIO PECCHIA
(Foto di Cusa Fabrizio)

Il progetto delle seconde squadre non convince ancora del tutto. La Juventus però, unica squadra sinora ad aver tentato l’esperimento, ha deciso di riprovarci per il secondo anno consecutivo. E dopo una prima stagione in cui si sono classificati dodicesimi, i bianconeri Under 23 ora hanno un punto meno del Como, ma due partite in meno, ancora da recuperare. E ieri battendo la Pro Vercelli si sono qualificati per i quarti di Coppa Italia di serie C.

L’idea di inserire in serie C una formazione Under 23 dei club di serie A è diventata realtà nell’estate del 2018, quando si presentò la necessità di riempire l’organico della C. Tra ripescaggi e riammissioni avrebbe potuto esserci anche qualche posto in più, e si fecero allora i nomi di diverse società potenzialmente interessate.

L’idea di fondo era quella di dare più spazio ai giovani talenti dei grandi club, un intento mosso in quel momento, perlomeno in teoria, anche dalla clamorosa mancata qualificazione dell’Italia ai mondiali del 2018 e quindi dall’esigenza di cercare spazi in più per i giovani talenti. Sulla carta, anche un buon sistema per assicurare qualità e solidità economica a un campionato, quello della C, tormentatissimo in questi ultimi anni da problemi finanziari.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

True