Giovedì 20 Febbraio 2014

Atletica, assoluti indoor
Schembri e Giorgi da titolo

Eleonora Giorgi

Tocca agli assoluti.Al Banca Marche Palas di Ancona scendono in pista e pedana i grossi calibri per la 45° edizione dei tricolori.

All’appuntamento di sabato e domenica figurano anche otto comaschi, ma per le ambizioni da podio il campo si fa molto più ristretto.

I maggiori candidati per una medaglia sono il rovellaschese Fabrizio Schembri (Carabinieri) nel triplo e la cabiatese Eleonora Anna Giorgi (Fiamme Azzurre) nei 3000 metri di marcia.

Anche la grossetana Cristiana Artuso (comasca per matrimonio) potrebbe tirare fuori un ottimo risultato dai 3000.

Già contentissima di aver vinto due titoli promesse nei 400 e con la staffetta 4x1 giro, l’erbese Alessia Ripamonti (Fanfulla Lodigiana), ha la strada sbarrata sul doppio giro di pista, ma potrebbe cavare fuori qualcosa di buono dalla staffetta, insieme alla coèquipier e quasi conterranea Valentina Zappa.

Gli altri comaschi sono Simone Cairoli (Atletica Lecco, neo campione italiano indoor di eptathlon) in gara nel lungo, quindi Marta Lambrughi (Atletica Bergamo) nell’alto e la ju Eleonora Cadetto (Triangolo Lariano) nei 60.

© riproduzione riservata