Iozzia giù dalla montagna

Maratona di Francoforte

La luratese sarà al via domenica mattina, nella città tedesca, in quella che è tra le sei gare sulla lunga distanza, più importanti del mondo

Iozzia giù dalla montagna Maratona di Francoforte
iozzia in allenamento a livigno
(Foto di lariosport lariosport)

La maratona di Francoforte è l’obiettivo autunnale di Ivana Iozzia. La luratese sarà al via domenica mattina, nella città tedesca, in quella che è tra le sei gare sulla lunga distanza, più importanti del mondo. E’ la più “antica” della Germania, e propone un percorso piatto (27,8 metri il dislivello totale) ed è molto veloce. Proprio queste caratteristiche hanno spinto Iozzia, che durante l’estate si è dedicata alla corsa in montagna, a prepararsi a Livigno per l’appuntamento di Francoforte. In maniera molto scrupolosa. «Ho investito sei settimane delle mie ferie nella preparazione in altura, per arrivare nella condizione migliore», spiega la campionessa luratese. Che, nel Piccolo Tibet, ha dovuto adattarsi, oltre che al clima anche alla solitudine. «Ammetto che non è sempre facile allenarsi da sola – dice -. A volte con condizioni meteo un po’ estreme (freddo e neve) e lontano da casa, dove l’unica compagna d’allenamento è la fatica».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}