Casi di Covid a Brindisi
Slitta l’ultima giornata

Cantù-Fortitudo si gioca regolarmente ma poi bisognerà aspettare lunedì 11 maggio per l’ultima partita

Casi di Covid a Brindisi Slitta l’ultima giornata
Desio Paladesio campionato Serie A1 Pallacanestro Cantù - Aquila Basket Trento
(Foto di Andrea Butti)

Il focolaio Covid scoppiato a Brindisi cambia la programmazione del finale di campionato in serie A. Confermata la disputa del prossimo turno, con Cantù attesa in trasferta a Casalecchio per affrontare la Fortitudo Bologna domenica alle 20.30, l’assemblea dei club riunitasi in via telematica – per Cantù presente il gm Daniele Della Fiori - ha deciso di posticipare la data dell’ultima giornata di regular season, inizialmente in programma domenica 2 maggio, a lunedì 10 maggio.

Data non convenzionale, in cui ha giocato un ruolo decisivo proprio Cantù: essendo indisponibile il PalaBancoDesio nel fine settimana, per salvare la contemporaneità dell’ultimo turno di campionato i club, su richiesta della Pallacanestro Cantù, hanno convenuto di giocare tutti lunedì sera.

Questa decisione ovviamente ritarderà anche l’inizio dei quarti di finale dei play off, che partiranno giovedì 13 maggio invece che sabato 9 maggio. Questo per mantenere la contemporaneità in occasione dell’ultima giornata e per recuperare le partite dell’Happy Casa Brindisi, forzatamente rinviate, con questo calendario: Brindisi- Sassari si disputerà domenica 2 maggio mentre la gara della 14a di ritorno tra Trento e Brindisi, in programma domenica 25 aprile, verrà recuperata mercoledì 5 maggio.

La decisione della Lega si è resa necessaria alla luce del provvedimento dell’Ats di Brindisi, che ha imposto la sospensione dell’attività alla Happy Casa a causa delle numerose positività registrate nel gruppo squadra (10 casi totali, 6 dei quali sarebbero giocatori).

L’Ats ha disposto la quarantena per il gruppo squadra, bloccandolo fino al 30 aprile ferma restando la facoltà concessa ai negativi di svolgere allenamenti individuali. In tal modo il club pugliese non avrebbe potrebbe scendere in campo domenica a Trento, né mercoledì 28 nel recupero contro Sassari. La mancata disputa di Trento-Brindisi di domenica avrebbe fatto saltare la contemporaneità della penultima giornata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}