Solo applausi per il Pgc
Galà a Villa del Grumello

I prestigiosi risultati a livello nazionale e la salvezza del Gorla: passerella a Como

Solo applausi per il Pgc Galà a Villa del Grumello
Antonio Munafò (Pgc Cantù)

Tre finali nazionali giovanili (con due podi) e la salvezza con la prima squadra targata Gorla, in serie C Gold.

È la notte del Pgc, il Progetto Giovani Cantù, fiore all’occhiello e traino del basket provinciale, e il patron Antonio Munafò giustamente farà festa con soci, dirigenti, allenatori e atleti, oltreché con ospiti del mondo federale, imprenditoriale e sportivo.

L’appuntamento è nella prestigiosa Villa del Grumello di Como, a partire dalle 19.30. In archivio un’altra grandissima stagione, che conferma Team Abc e Pgc tra i vivai ormai più importanti d’Italia.

E a confermarlo, oltre ai prestigiosi risultati, anche una foresteria di primo livello, con ragazzi italiani e stranieri, e la crescita esponenziale dei giocatori cresciuti in casa e che provengono da Cantù, dalla Brianza e dall’hinterland comasco, lecchese e monzese.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

True