Belotti, la signora dei grattacieli Un podio anche in Polonia
Valentina Belotti (a destra) festeggia sul podio

Belotti, la signora dei grattacieli
Un podio anche in Polonia

Terzo posto per la comasca lungo i gradini della torre più alta di Varsavia

Terzo posto per Valentina Belotti nella nona edizione del “Bieg na szczyt rondò 1”, corsa all’interno del grattacielo più alto di Varsavia. La gara, che fa parte del circuito Towerruning world association, ha visto ai nastri di partenza un centinaio di atleti e di atlete.

La signora Manzi, prima ha dovuto superato la qualificazione, entrando nel lotto delle dieci finaliste. Erano 38 i piani e 836 i gradini da scalare, il format della corsa che ha visto il successo della padrona di casa, la polacca Iwona Wicha (specialista anche dell’orienteering), che ha fermato le lancette del cronometro sul tempo di 4’39”74.

Valentina Belotti ha accusato un distacco di 4”49 dalla più veloce, venendo preceduta di 3”80 centesimi anche dall’argento, l’altra polacca Anna Ficner, spesso sul podio nelle gare di corsa all’interno dei grattacieli. Le prime tre della classe, hanno fatto gara a parte, con la quarta che ha superato il muro dei cinque minuti, accusando un gap di 28 secondi dalla cremiese.


© RIPRODUZIONE RISERVATA