Bianchi 1° alla Presolana  «Non ci credo nemmeno io»
montagna eugenio bianchi taglia il traguardo (Foto by lariosport lariosport)

Bianchi 1° alla Presolana

«Non ci credo nemmeno io»

«Una vittoria che mai avrei immaginato, ma nella quale ho creduto ogni secondo di gara», ha detto il sormanese (36 anni)

Eugenio Bianchi è il più forte nel “Sei comuni Presolana trail”. «Una vittoria che mai avrei immaginato, ma nella quale ho creduto ogni secondo di gara -ha detto il sormanese (36 anni) -. Continui attacchi, senza risparmiare nulla e sono arrivato stremato, come sempre. Dopo questa non ho più paura di non essere all’altezza».

Il comasco ha avuto un lungo testa a testa con Cristian Terzi che ha risolto a suo favore nell’ultimissima salita che da Cerete Basso porta al traguardo di Cerete Alto. La classifica vede Bianchi sul gradino più alto del podio con il tempo di 1.41’40” per completare i 24 km con un dislivello positivo di 800 metri e con 31” di vantaggio su Terzi. Bronzo a Paolo Poli in 1.43’49”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA