Como, altri due positivi
Rimandata gara con l’Olbia

Il virus, insomma, ha praticamente colpito tutti, tra calciatori e staff, pur essendo in ogni caso dallo scorso fine settimana tutti in isolamento

Como, altri due positivi Rimandata gara con l’Olbia
Una partita del Como
(Foto di Fabrizio Cusa)

Altri due giocatori positivi al Covid. Entrambi presentano sintomi, ma stanno comunque bene, si legge nella comunicazione divulgata dal Como nel pomeriggio.

Il virus, insomma, ha praticamente colpito tutti, tra calciatori e staff, pur essendo in ogni caso dallo scorso fine settimana tutti in isolamento, positivi e non. Un vero e proprio focolaio ha travolto il Como, che a questo punto altro non può fare che aspettare, sperando che da lunedì in avanti, quando il grosso del gruppo terminerà la quarantena, i tamponi diano esiti più confortanti. Stando a quanto comunicato dalla società, sono a questo punto ventisette le persone contagiate nel gruppo squadra: diciotto sono risultati positivi tutti insieme, venerdì scorso, ma in ogni caso tutto è emerso nell’arco di poco più di una settimana. I primi sei casi di positività erano stati rilevati alla vigilia della partita con la Giana, che si è giocata mercoledì della settimana scorsa. E tre in questi ultimi giorni.

La Lega Pro intanto ha ufficializzato ieri il rinvio di Como-Olbia. Un atto dovuto alla luce del regolamento, finchè non si possono avere a disposizione almeno tredici giocatori.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

True