Como bello di notte

Vicenza sconfitto

In gol Perna e Schenetti. Prima vittoria in campionato per gli azzurri di Colella

Como bello di notte Vicenza sconfitto
Melgrati si oppone a Tiribocchi

COMO-VICENZA 2-0

Marcatori: Perna al 31’ pt; Schenetti al 32’ st.

COMO (3-5-2): Melgrati; Redolfi, Ambrosini, Marchi; Schenetti, Verachi (dal 18’ st Giosa), Ardito (dal 34’ st Panatti), Cristiani, Fautario; Perna (dal 12’ st Defendi), Le Noci. A disposizione: Crispino, Donnarumma, Piredda, Gammone. All. Colella.

VICENZA (4-2-3-1): Ravaglia; Padalino (dal 23’ pt Di Matteo), Camisa, Giani, D’Elia (dal 25’ st Maritato); Corticchia (dal 17’ st Castiglia), Cinelli; Mustacchio, Giacomelli, Tulli; Tiribocchi. A disposizione: Alfonso, Marchiori, Vinci, Palma. All. Lopez.

Arbitro: Pelagatti di Arezzo.

NOTE - Spettatori paganti 847, abbonati 911, incasso di 10.320,34 euro. Espulso: Marchi 16’ st. Ammoniti: Marchi, Padalino, Le Noci, Mustacchio, Verachi, Defendi. Angoli: 2-10

COMO - Como-Vicenza, l’esordio in casa, contro uno degli avversari più prestigiosi. Una delle partite più attese della stagione da tutti i punti di vista. Nel menù di questa sera c’è un po’ di tutto, la voglia di vedere gli azzurri all’opera - per il momento non intaccata dalla sconfitta di Chiavari da cui il Como è comunque uscito a testa alta -, l’entusiasmo che caratterizza ogni partenza, e anche il fascino stesso dell’avversario. Il tutto condito dalla particolarità della gara serale.

Colella sceglie l’attacco Le Noci-Perna, con Defendi in panchina. Al posto dello squalificato Palomeque c’è Schenetti. Diluvia al Sinigaglia, in tribuna le ragazze del Basket Como, neopromosse in serie B femminile. A centrocampo uno striscione ricorda Stefano Borgonovo, ma viene aperto per pochissimi istanti.

Prima divisione A, 2a giornata

Risultati: Albinoleffe-Alto Adige 3-1, Carrarese-Entella 0-1, Como-Vicenza 2-0, Cremonese-Feralpi Salò 3-1, Pavia-Savona 2-1, Pro Vercelli-Pro Patria 1-0, Reggiana-San Marino 2-0

Classifica: Albinoleffe, Cremonese, Pro Vercelli ed Entella 6; Reggiana 4; Carrarese, Como, Venezia, Feralpi Salò, Pavia e Vicenza 3; Alto Adige 1; Savona, Pro Patria, Lumezzane e San Marino 0.

Prossimo turno (15/9, ore 15): Albinoleffe-Cremonese (13/9 ore 20.45 diretta Rai Sport 1), Feralpi Salò-Lumezzane, Reggiana-Pro Vercelli, San Marino-Como, Savona-Pro Patria, Alto Adige-Pavia, Vicenza-Carrarese, Entella-Venezia.

CRONACA SECONDO TEMPO

50 ’ - Finita! Il Como batte 2-0 il Vicenza e riscatta la sconfitta di Chiavari. Bella prestazione, primi tre punti e tanto affetto. Domenica trasferta a San Marino. Alè!

45’ - Cinque minuti di recupero, si soffre, ma non troppo.

41’ - Continua il duello Melgrati-Tiribocchi: vince ancora il portierino azzurro su un diagonale del “Tir”.

34’ - Fuori il capitano Ardito, standing ovation. Al suo posto Panatti.

32’ - GOOOOOL!!! - Il Como raddoppia in inferiorità numerica. Palla a destra a Schenetti, gran botta sul primo palo, con errore di Ravaglia, e a un quarto d’ora dalla fine il Como mette (quasi) al sicuro la partita.

25’ - C’è da soffrire, il Vicenza inserisce Maritato. Ma subito dopo arriva la sventola di Schenetti, deviata in corner a fatica da Ravaglia.

22’ - Vicenza, un tiro senza pretese da fuori. La curva grida “Avanti Como!”.

18’ - Colella corre ai ripari: fuori Verachi (un centrocampista), dentro il nuovo acquisto Giosa (un difensore).

16’ - Il Como resta in dieci: corpo a corpo tra Marchi e Tiribocchi, l’attaccante resta a terra mentre il difensore viene espulso. Decisione a prima vista severa.

12’ - Il Como abbassa il ritmo e, tutto sommato, non subisce molto. Fuori Perna, autore del gol comasco, dentro Defendi.

6’ - Melgrati concede il bis: palla dentro per Tiribocchi, l’attaccante conclude a rete da distanza ravvicinata, il portiere comasco ci arriva ancora di piede.

2’ - Melgrati strepitoso su Tiribocchi. Il “Tir” si presenta davanti al portierino azzurro, che respinge la conclusione dell’esperto attaccante con i piedi.

1’ - Inizia il secondo tempo, c’è un vantaggio da difendere con i denti. Non ci sono cambi nelle due squadre, si parte.

CRONACA PRIMO TEMPO

47’ - Finisce il primo tempo, con il Como in vantaggio e sicuro nel difenderlo. La squadra, dopo una partenza titubante, è uscita alla distanza. Avanti così.

45’ - Due minuti di recupero.

37’ - Il Como timido di inizio partita non c’è più. Gli azzurri di Colella combattono su ogni pallone, vantaggio meritato.

31’ - GOOOOOOL! - Como in vantaggio! Perna serve a sinistra Cristiani, palla sul secondo palo, dove c’è ben appostato lo stesso Perna che segna il primo gol in campionato del Como.

28’ - Mustacchio a valanga su Cristiani lanciato a rete, solo ammonito! Sulla punizione di Le Noci dal limite, palla fuori di poco alla destra di Ravaglia.

26’ - Ammonito Le Noci, lo stadio espolode di rabbia.

23’ - Primo cambio nel Vicenza: fuori l’infortunato Padalino, dentro Di Matteo.

20’ - Perna lanciato scatta in profondità, diagonale parato! Peccato, una grandissima occasione per il Como. La prima della partita.

16’ - Le Noci si accentra, bolide... alto.

15’ - Impossibile azzardare un retropassaggio, troppo pericoloso con queste pozze. E il Como rischia grosso.

13’ - Como ancora pericoloso, come sempre da sinistra, bella palla di Cristiani al limite per Schenetti: conclusione alta. Alè, il Vicenza dietro non è irresistibile.

12’ - Fiammata Como, Fautario steso sull’out, ammonito Padalino.

10’ - Vicenza sempre avanti, Como, dove sei? Già sei corner per gli ospiti.

8’ - Davvero difficile giocare su un campo così.

3’ - Brivido! Punizione dal limite di Giacomelli, traversa con Melgrati battuto.

2’ - Contatto in area vicentina, va giù Fautario. Si va avanti. Dubbi.

1’ - Inizia la partita, pioggia torrenziale. Si arriverà alla fine?

© RIPRODUZIONE RISERVATA