Como in punizione

Allenamento alle 6.30

La sconfitta contro il Seregno porta subito un provvedimento punitivo clamoroso nei confronti della squadra

Como in punizione Allenamento alle 6.30
molino
(Foto di Fabrizio Cusa)

La sconfitta contro il Seregno porta subito un provvedimento punitivo clamoroso nei confronti della squadra. Società e staff tecnico hanno infatti deciso un allenamento per questa mattina alle 6.30, allo stadio. Cancellato il consueto giorno di libertà che si concede normalmente ai giocatori ogni lunedì dopo la partita, la squadra si ritroverà quindi di primissima mattina, per una seduta straordinaria. Nessun mistero, la conferma è arrivata direttamente dalla società, inviperita dalla scialba prestazione e dalla sconfitta. Un provvedimento mai visto a Como, almeno non a memoria d’uomo, che rende bene l’idea di quanto sia stato mal digerito il ko casalingo. Da sottolineare, infine, che la società non ha mandato giocatori a parlare

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}