Como, la squadra è in forma

Paolini sarà l’arbitro

Contro il Matera mancheranno ancora solo De Sousa e Marchi

Como, la squadra è in forma Paolini sarà l’arbitro
Diamante Crispino, come Simoneandrea Ganz, dovrà stare attento: un cartellino giallo può costargli l’espulsione
(Foto di Foto Cusa)

Niente allenamento allo stadio oggi per il Como, come invece si pensava di fare all’inizio della settimana. Sabatini avrebbe voluto far provare la squadra sul prato del Sinigaglia più o meno all’ora della partita di domenica. Ma vista la pioggia di questi giorni si è preferito non rovinare il campo in vista della partita con il Matera. A proposito della partita, ieri è stato designato l’arbitro di domenica: si tratta di Paolini di Ascoli Piceno.

Per quanto riguarda i giocatori, la situazione complessiva è buona. Mancheranno Marchi e De Sousa, difficilmente recuperabili anche se si dovesse proseguire nei play off. È invece ormai disponibile a tutti gli effetti Cassetti, che già sabato scorso a Benevento era in panchina e che potrà essere utilissimo in queste sfide decisive. Si va comunque, probabilmente, verso la conferma della formazione che ha vinto a Benevento. Sabatini tende a riproporre gli stessi undici visto come sta andando la situazione, senza dimenticare però che la scelta è comunque ampia. E tutti in queste gare possono essere utilissimi.

Particolare attenzione dovranno fare in questa partita Crispino e Ganz, che sono stati ammoniti a Benevento. Un altro cartellino giallo impedirebbe loro di essere in campo nella partita di ritorno a Matera.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}