Como, test segreto con l’Inter
In vantaggio, poi perde 3-1

Nel pomeriggio è stato avversario dei nerazzurri sui campi della Pinetina ad Appiano Gentile

Como, test segreto con l’Inter In vantaggio, poi perde 3-1
como inter
(Foto di Nicola Nenci)

Un allenamento congiunto, in sostanza un’amichevole non ufficiale. Ma di quelle prestigiose, visto che il Como in gran segreto – nel senso che fino a ieri mattina la notizia era stata tenuta riservata – ieri pomeriggio è stato avversario dell’Inter sui campi della Pinetina ad Appiano Gentile. E tutto sommato non è neppure andata così male: la partita è finita 3-1 per i nerazzurri, ma il Como ha saputo tenere testa molto bene.

Massimo riserbo sulla squadra schierata da Conte, secondo abitudine non è stato divulgato il tabellino. Chiaramente in campo non è andata la formazione titolare al completo, visto anche l’impegno della sera precedente in Champions League.

Ma non era decisamente una squadra di sole riserve, in campo si è visto per esempio anche Barella, autore del gol la sera prima a San Siro, Sanchez, che ha segnato uno dei tre gol, Ranocchia, e altri “giocatori veri”, come li ha definiti Marco Banchini, per dare il giusto valore alla buona prova della sua squadra. Como in vantaggio per primo, con Gatto, Sanchez ha poi pareggiato prima della fine del primo tempo. Ma lo stesso Como prima dell’intervallo ha avuto almeno un altro paio di opportunità per segnare, con Celeghin e Bianconi. Nella seconda parte sono invece arrivati gli altri due gol nerazzurri, con Dimarco e Vezzoni. Per il Como hanno giocato tutti, praticamente una squadra diversa per tempo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}