Como, torna Sentinelli

Bovolon e Cicconi out

Domani doppia seduta a Ponte Lambro, giovedì allenamento pomeridiano, la preparazione si concluderà al Sinigaglia

Como, torna Sentinelli Bovolon e Cicconi out
Como verso la Varesina
(Foto di Fabrizio Cusa)

Il Como prepara la sfida di domenica contro la Varesina: è la penultima giornata di campionato, gli azzurri sono sempre a -2 dal Gozzano, che sarà impegnato in trasferta contro la Caronnese. Il Como sogna l’aggancio, o il sorpasso, probabilmente nell’ultima chance disponibile. Il pareggio di domenica della Caronnese a Inveruno ha tolto un po’ di sapore alla sfida di domenica, visto che ormai alla Caronnese basta un punto in due partite per blindare il terzo posto. Ma c’è comunque attesa, la giornata potrebbe regalare sorprese e gioie. Il Como chiuderà poi in trasferta contro la Caratese, il Gozzano in casa contro l’Arconatese. Prima di tutto, ovviamente, il Como dovrà superare la Varesina, squadra inguaiata in zona playout al terz’ultimo posto, a 38 punti con il Seregno, entrambe a -1 da Varese e Casale. Domenica nel Como mancheranno tre giocatori squalificati, ossia Anelli, De Nuzzo e Camarlinghi. La situazione non è rosea nemmeno per quanto riguarda gli infortunati: Bovolon ha un problema a un tallone – domenica è uscito dal campo zoppicando –, mentre Cicconi (a Olginate era in tribuna) lamenta sempre un fastidio al ginocchio. Rientra Sentinelli dopo la squalifica, molto probabilmente sarà rispolverato Di Jenno per sostituire De Nuzzo: l’esterno del Como, fermo da settimane per una pubalgia, si è rivisto nei minuti finali della partita contro l’Olginatese. Domani doppia seduta a Ponte Lambro, giovedì allenamento pomeridiano, la preparazione si concluderà al Sinigaglia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}