Corda risponde a Gaburro

«Il Gozzano? Sta deragliando»

«Le sue sono parole di chi ha paura, loro hanno avuto la fortuna che gli avversari, quando li affrontano, non si impegnano come fanno con noi»

Corda risponde a Gaburro «Il Gozzano? Sta deragliando»
Paolo Migliavacca
(Foto di Diego Scappini)

«Il Gozzano un treno in corsa? A me sembra un treno che sta un po’ deragliando, soprattutto per merito del Como». Più ironia che rabbia nelle parole di Ninni Corda nel rispondere alle uscite dell’allenatore del Gozzano, Marco Gaburro. E sono contento per lui che abbia un mestiere alternativo se gli va male con il calcio, quello dello scrittore». Gaburro nel suo blog personale l’altro giorno ha parlato con grande sicurezza dell’ottimo stato di salute della sua squadra in vista dello scontro diretto. Ma ha anche rivolto più di una considerazione al Como, definendola una squadra che ha delle fragilità, guardando per esempio le ultime partite. «Sono parole di chi ha paura, fa un confronto di risultati senza rendersi conto che loro hanno avuto la fortuna che gli avversari, quando li affrontano, non si impegnano come fanno con noi. Non accuso nessuno, è comprensibile che squadre come il Voghera e il Bra diano il massimo contro di noi. Ma perchè, per esempio, il Bra contro il Gozzano dopo pochi minuti aveva preso quattro gol?».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}