Il Como paga dal giudice

Tre fuori, più Cau e Pruzzo

Tre squalificati in un colpo solo. E tutti e tre in difesa, Sentinelli, Anelli e Di Jenno. Quattro giornate per il vice di Andreucci, il bomber out sino al 15/11

Il Como paga dal giudice Tre fuori, più Cau e Pruzzo
CAU E PRUZZO
(Foto di Fabrizio Cusa)

Tre squalificati in un colpo solo. E tutti e tre in difesa, Sentinelli, Anelli e Di Jenno. Il vero problema per la partita di mercoledì a Borgaro Torinese sarà questo, un reparto in piena emergenza. E tanto per cambiare, perché per vari motivi è già accaduto spesso, probabilmente giocatori da adattare in ruoli non proprio consoni alle loro caratteristiche o in condizioni fisiche non eccellenti. I provvedimenti più pesanti della giornata, però, riguardano la panchina. E anche qui non c’è nulla di nuovo. Perché il vice di mister Andreucci, Roberto Cau, stavolta è stato fermato per quattro giornate. È la quarta volta in questa stagione che Cau viene allontanato dalla panchina, una volta in Coppa Italia e tre in campionato. Gesti che hanno visto tutti, e che purtroppo non sono nuovi. Il fatto è che scene simili si erano viste anche poco prima, quando a essere espulso era stato Roberto Pruzzo, anche domenica in panchina, come la domenica precedente. Pruzzo, che in quanto dirigente è stato inibito a tempo, esattamente fino al 15 novembre, ha ecceduto nelle proteste in occasione di un altro rigore reclamato dal Como all’inizio del secondo tempo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}