La scomparsa di Giorgio Soggetti
Una vita al Como e amato dai tifosi

Storico collaboratore, iniziò negli Anni Ottanta con il settore giovanile

La scomparsa di Giorgio Soggetti Una vita al Como e amato dai tifosi
Giorgio Soggetti, storico collaboratore del Como
(Foto di Cusa)

Il Como e i suoi tifosi perdono un’altra figura storica.

È scomparso oggi Giorgio Soggetti, personaggio che ha accompagnato la vita dei biancazzurri per quasi trent’anni con discrezione, passione e grande attaccamento. Soggetti arrivò al Como negli Anni Ottanta come collaboratore del settore giovanile, massaggiatore e magazziniere.

Ruolo, questo, che cominciò a ricoprire per la prima squadra a metà degli anni novanta sino a una decina di anni fa, passando attraverso tanti cambi di proprietà e tutte le alterne vicende che la squadra ha vissuto, dalla serie A alla serie D.

Soggetti è sempre stato anche un grandissimo tifoso del Como, in questi ultimi anni lo si era visto spesso al Sinigaglia a seguire ancora di persona le partite. Una figura che tutti i tifosi ricordano bene.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

True