La squadra viaggia in treno  Per il Como è una novità
La gioia di mister Sabatini e dei giocatori a fine partita a Mantova (Foto by Foto Cusa)

La squadra viaggia in treno

Per il Como è una novità

Oggi la ripresa degli allenamenti a Orsenigo

A Benevento in Frecciarossa. Per questa trasferta, il Como ha scelto di muoversi in treno: una novità assoluta per gli azzurri, che mai avevano scelto questo mezzo di trasporto, organizzandosi sempre con pullman o aerei per le trasferte più lontane.

Una soluzione adottata da tante squadre nelle categorie superiori: per il Como sarà il debutto, proprio in occasione della partita più importante della stagione. iIl Como partirà venerdì pomeriggio da Milano Centrale dopo l’allenamento, arrjverà a Napoli, dormirà sabato sera ad Avellino - a Benevento è praticamente impossibile trovare posto per la squadra vista la concomitanza con il Giro d’Italia - e farà ritorno a Como domenica in giornata.

Intanto, dopo un giorno di meritato riposo, oggi pomeriggio il Como torna ad allenarsi a Orsenigo. Il quadro sembra ottimale per mister Sabatini, che potrà contare su quasi tutti i giocatori in rosa.

Rientra nel gruppo Cassetti, fuori da un mese per una contusione al ginocchio sinistro, mentre è da valutare l’ematoma alla coscia di Marchi: il difensore ha ricevuto un colpo da un avversario nel corso della partita contro il Mantova. Non recupera De Sousa, ancora tra gli indisponibili: l’attaccante ha saltato le sfide contro Pavia e Mantova. Per tutti gli altri non dovrebbero esserci particolari problemi.

A Benevento, inoltre, non ci saranno squalificati. A Mantova è stato ammonito solo Castiglia, che non era tra i diffidati. Tra l’altro, con l’inizio dei playoff, tutte le ammonizioni ricevute in campionato vengono azzerate. La squadra si allenerà a Orsenigo domani mattina, giovedì pomeriggio, venerdì rifinitura al mattino, prima della partenza per la Campania. n l. pin.


© RIPRODUZIONE RISERVATA