Tanti tifosi a Brescia. In cinque a rischio squalifica

Notiziario La diffida è arrivata ieri anche per Fabregas e Odenthal: nella stessa condizione anche Cerri e Mancuso, oltre a Baselli.

Tanti tifosi a Brescia. In cinque a rischio squalifica

Salgono a cinque i giocatori del Como che rischiano la squalifica al prossimo cartellino giallo. La diffida è arrivata ieri anche per Fabregas e Odenthal, ammoniti sabato per la quarta volta in questa stagione: nella stessa condizione già da qualche partita ci sono anche Cerri e Mancuso, oltre a Baselli.

Il giudice ha poi squalificato per una giornata sia il team manager Giuseppe Calandra che il preparatore atletico Paolo Nava, espulsi a pochi minuti di distanza nel secondo tempo per proteste contro l’arbitro.

A Brescia, dunque, Longo avrà a disposizione tutti i giocatori.

E’ iniziata sul circuito Ticketone la prevendita per la partita di sabato, ai tifosi del Como è riservata solo la curva ospiti, vietati tutti gli altri settori per i residenti in provincia di Como. Sarà un derby caldo, ma oltre che per la rivalità tra le due tifoserie anche per il clima di contestazione che si respira intorno alla squadra e alla società del Brescia dopo una serie di risultati negativi, in particolare negli ultimi due mesi. Per quanto riguarda i tifosi del Como, senza limitazioni, si prepara un esodo verso lo stadio bresciano, mentre i tifosi del Brescia dopo essere rimasti fuori domenica scorsa hanno già annunciato che saranno sugli spalti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA