Como U17 a un passo dal sogno Vince a Renate: finale scudetto
L’Under 17 del Como

Como U17 a un passo dal sogno
Vince a Renate: finale scudetto

Ennesima grande prestazione dei ragazzi di mister Cicconi

L’Under 17 del Como batte anche il Renate e vola alla finale nazionale di Ravenna dove si assegnerà lo scudetto.

Como in maglia bianca con in formazione i 2005 Piombino e Viganò e Renate nella tradizionale divisa nerazzurra con in campo sei giocatori del 2005. Dopo 3’ minuti azzurrini già in vantaggio. Fallo al limite dell’area e punizione a giro vincente di Di Giuliomaria che mette subito la partita in discesa. All’8’ fallo su Duchini in area ma l’arbitro lascia correre.

Quindi Piombino neutralizza una palla del Renate da corner. Registriamo poi due tiri fuori di poco prima di Di Giuliomaria e poi di Comi. Alla mezz’ora Como vicinissimo al raddoppio con Di Giuliomaria che solo in area tira a colpo sicuro ma Tanzi salva.

Ma il raddoppio è solo rimandato. Passa un minuto e su calcio d’angolo di Gatti insacca di testa Tremolada.

Al 37’ Mollica solo in area calcia alto sopra la traversa. Prima dell’intervallo esce di poco la punizione di Gatti. A inizio ripresa il Como segna il tris con Duchini da distanza ravvicinata. All’11’ Piombino salva la propria porta su conclusione di Resnati, ma i ragazzi di Cicconi controllano ormai la partita.

Cinque minuti più tardi un’azione personale di Gatti si conclude con un tiro alto. Iniziano le girandole dei cambi sia da una parte che dall’altra. A cinque minuti dal termine ci prova Treccozzi ma il suo tiro finisce alto sopra la traversa.

Dopo cinque minuti di recupero finisce la partita con i numerosi tifosi comaschi al seguito della squadra che tra applausi e cori cantano “Andiamo tutti a Ravenna”.

Nella città romagnola infatti venerdì prossimo allo Stadio Benelli alle 18 si assegnerà lo scudetto di categoria con la vincente di Catania-Monopoli (che giocheranno la semifinale domani) visto che i siciliani hanno eliminato la Ternana nei quarti per 5-1.

Per la finalissima scudetto è prevista la diretta su Sky Sport.


© RIPRODUZIONE RISERVATA