Como Women a forza sei
Tre doppiette alla Roma

Picchi, Rigaglia e Carp piegano la resistenza del fanalino di coda della serie B

Como Women a forza sei Tre doppiette alla Roma
Cristina Carp, autrice di una doppietta
(Foto di Cusa)

Netta vittoria del Como Women nel recupero della tredicesima giornata del campionato di serie B femminile. La squadra di mister De La Fuente si impone 6-0 sul campo del fanalino di coda Roma, segnando cinque reti nella prima mezz’ora e portandosi di nuovo a soli quattro punti dal Brescia capolista, che aveva vinto l’anticipo contro il Palermo.

Partita senza storia con il Como Women che la indirizza già al 6’, quando sugli sviluppi di un angolo Beil crossa dalla destra per Picchi che di testa segna da centro area. Al 14’ il raddoppio è opera di Rigaglia con una deviazione volante su assist sempre dalla destra di Carp.

Il terzo gol lo firma al 23’ ancora Picchi che raccoglie un altro assist della scatenata Beil, passano altri due minuti e arriva anche il poker con un’azione sul filo del fuorigioco, Carp scappa via e serve Rigaglia sola davanti al portiere e la calciatrice comasca non sbaglia segnando la sua personale doppietta.

Al 28’ il Como Women chiude la sua straordinaria mezz’ora iniziale con la rete di Carp che dal limite dell’area fa partire un destro che non dà scampo a Casaroli.

Poco da segnalare nella ripresa, la Roma resta in dieci per il rosso a Silvi (doppio giallo) e il Como Women fissa il 6-0 nel finale con la punizione dal limite di una scatenata Carp.

Nuovo impegno per la squadra comasca domenica prossima sul campo della Pro Sesto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

True