Da Gallo a Moggi e Appiah

Essien: «A Como per vincere»

La neo proprietaria parla con il cuore in mano ai tifosi

Da Gallo a Moggi e Appiah Essien: «A Como per vincere»
Lady Essien
(Foto di Cusa)

Non parla direttamente, ma lascia il suo pensiero al public relations man Angelo Savoini, che parla per lei.

Akosua Puni Essien, proprietaria del Como, tranquillizza i tifosi azzurri: «Ho acquistato la società per vincere. Ma voglio fare le cose per bene, voglio ragionare sui fatti».

Poi parla di tutto, compreso del fatto che Appiah possa essere l’uomo di calcio designato a gestire la situazione del club e Ceravolo il direttore sportivo. «Non è in agenda che Appiah abbia un ruolo tecnico e che nemmeno Ceravolo sia già stato scelto come ds».

Su un coinvolgimento di Luciano Moggi, invece, silenzio assoluto. Ha rapporti di conoscenza, «così come io conosco Marotta, ma non viene a fare il ds del Como».

L’intervista completa su La Provincia oggi in edicola.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

True