Il Como ricomincia all’Epifania
Al Sinigaglia arriverà l’Ambrosiana

Il primo stop del campionato coincide con le festività natalizie

Il Como ricomincia all’Epifania Al Sinigaglia arriverà l’Ambrosiana
L’esultanza della panchina azzurra dopo il gol di Sbardella in Como-Caronnese
(Foto di Cusa)

Con la sua serie positiva migliore dall’inizio della stagione, cinque vittorie consecutive, il Como chiude il 2018 e per la prima volta si ferma. Il primo stop del campionato coincide con le festività natalizie, che dureranno fino al 6 gennaio.

Perchè già nel pomeriggio del giorno dell’Epifania si tornerà in campo, ancora in casa, contro l’Ambrosiana per la prima giornata del girone di ritorno.

La squadra ora avrà a disposizione qualche giorno di vacanza per festeggiare il Natale, ma già prima della fine della settimana si tornerà comunque in campo a lavorare: il raduno per la ripresa degli allenamenti è previsto venerdì pomeriggio, il 28 dicembre, con una probabile altra giornata di festa per il Capodanno.

Il Como chiude l’andata con un bilancio casalingo davvero eccellente: ha conquistato otto vittorie su otto partite giocate al Sinigaglia, unica squadra del girone ad aver raccolto il punteggio pieno sul proprio campo. Miglior attacco insieme al Mantova con 36 gol, miglior difesa in assoluto con sole dodici reti subìte, con un altro importantissimo dato confermato anche ieri: una solo rete subìta nelle ultime sette partite.

Insomma, i numeri in questo momento sono tutti dalla parte della squadra di Banchini, che ha anche messo un importante distacco tra sé e le inseguitrici, che ora sono a sei punti, Caronnese e Pro Sesto. Il girone di ritorno si preannuncia davvero entusiasmante.n

© RIPRODUZIONE RISERVATA

True