Il Mantova se l’è presa comoda
Due giorni di riposo più del Como

Azzurri in campo da oggi, la capolista riprenderà domani

Il Mantova se l’è presa comoda Due giorni di riposo più del Como
Di Jenno (Como) domenica scorsa contro la Caronnese
(Foto di Cusa)

Como in campo da oggi, con un giorno di anticipo rispetto al Mantova, che ha goduto quindi di due giorni di riposo in più rispetto alla squadra di mister Banchini, avendo giocato di sabato.

La capolista del girone B di serie D, dopo la partita vinta 2-0 contro il Villafranca Veronese, si ritroverà domani pomeriggio per la ripresa degli allenamenti al centro sportivo di viale Te.

Due giorni di lavoro, poi ancora un minibreak di due giorni, 31 e 1, per poi non fermarsi più. Il girone di ritorno del Mantova comincerà in casa, contro la Virtus Bergamo, poi ci sarà lo scontro d’alta classifica in trasferta contro la Caronnese.

E, sicuramente, alla prima di ritorno la rosa non subirà modifiche. Le operazioni di mercato in entrata, di fatto, sono già andate tutte a buon fine: i volti nuovi sono il centrocampista Varano (a segno contro il Villafranca) e l’attaccante Alma.

E non sono previsti, almeno per il momento, altri arrivi. Mancherà però Cuffa, squalificato per tre turni dal giudice sportivo. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA