La Domenica Sportiva Lariana
Tante le novità sul nostro sito

Dopo il grande successo della passata stagione, tornerà nel fine settimane con tante curiosità gustose

La Domenica Sportiva Lariana Tante le novità sul nostro sito
Alcuni dei componenti della squadra de La Domenica Sportiva Lariana

Dopo il successo di visualizzazioni e gli ampi consensi ottenuti la scorsa stagione, ritorna la Domenica Sportiva Lariana. La trasmissione, unica nel suo genere, si occupa del calcio dilettantistico comasco di Prima, Seconda e Terza categoria.

L’obiettivo del programma è infatti quello di dare visibilità alle oltre 80 squadre che ogni domenica scendono in campo in tutti gli impianti sportivi della provincia e agli oltre duemila tra giocatori e dirigenti che, con impegno, passione, lavoro e sudore si prodigano per portare avanti le grandi e piccole realtà del nostro territorio.

La trasmissione quest’anno si arricchirà della sintesi di un’ulteriore partita, portando a quattro i match ripresi dalle nostre telecamere. Infine, dopo il consueto collegamento con la redazione di Lariosport per le ultimissime e le curiosità della giornata, verrà proposto un servizio video che permetterà agli spettatori di conoscere meglio il personaggio o la squadra del momento.

Il tutto condensato in circa 9 minuti, per renderla sempre più piacevole, snella e accattivante.

A realizzare il programma, nato da un’idea di Mario Camagni, una vera e propria redazione con ben 5 giovani inviati sui campi, che oltre a riprendere le gare, monteranno e commenteranno i servizi: Alessandro Saraceno, Daniela Colombo, Fabio Perlini, Mattia Radice e Raffaele Sarnelli. Andrea Castelli e Roberto Montorfano dalla redazione di Lariosport daranno le ultimissime news sulla giornata calcistica, mentre Alessandro Camagni, oltre a condurre con Maria Laura Fontana, realizzerà il servizio sul personaggio della settimana e si occuperà della post-produzione dell’intera puntata.

Come per la scorsa stagione, quindi, l’appuntamento per tutti gli appassionati è dalla serata di domenica, dove tutti questi contenuti saranno disponibili nel nostro sito, www.laprovinciadicomo.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}