Nuova Terraneo e Zeqiri
riscrivono la storia del Csi

Per la prima volta due squadre comasche vincono lo scudetto nella stessa stagione

Nuova Terraneo e Zeqiri riscrivono la storia del Csi
Zeqiri Costruzioni in festa

Storico trionfo comasco in Toscana con due squadre del calcio Csi campioni d’Italia: Nuova Terraneo nell’Open a 11 e Zeqiri Costruzioni nell’Open a 7.

Un successo straordinario, qualcosa di mai successo prima e chissà quando ripetibile.

A Chiusi, La Nuova Terraneo ha battuto in finale l’Ambrosiana Parma 4-2 dopo i calci di rigore (0-0 ai tempi regolamentari).

E sempre a Chiusi la Zeqiri Costruzioni ha sconfitto in finale i campioni in carica del Country Sport Bari per 6-3 con triplette di Domenico Massaro e Giuseppe De Martino.

In semifinale le due squadre comasche avevano eliminato due formazioni di Teramo (Miller Voltarrosto, ai rigori la Nuova Terraneo e New Team Villafiore 6-2 la Zeqiri grazie alle doppiette di Giuseppe De Martino e Domenico Massaro oltre ai gol di Nicolas Bordoni e Salvatore Papallo).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

True