Pro Sesto primo test per il Como
Ma è un’amichevole blindata

Alle 15.30 al Sinigaglia partita accessibile soltanto ai gruppi delle squadre e degli staff.

Pro Sesto primo test per il Como Ma è un’amichevole blindata
Il marocchino-olandese Azzedine Dkidak farà oggi l’esordio con la maglia del Como
(Foto di foto Cusa)

Quello di oggi per il Como sarà un appuntamento blindatissimo, alle 15.30 allo stadio Sinigaglia con la Pro Sesto: oltre a non essere una partita ufficiale non sarà accessibile a nessuno se non ai gruppi delle squadre e degli staff, cioè chi è stato sottoposto al controllo del tampone. Quindi niente fotografi, niente giornalisti, ma anche nessuno del Como che non sia stato “tamponato”, tipo il personale della sede per esempio. E chiaramente niente pubblico.

Saranno comunque effettuate delle riprese da parte di qualcuno dello staff, i tifosi quindi potranno vedere le immagini su Comotv.

Nulla cambia, però, nel significato che per la squadra avrà questa giornata. Dopo un mese di lavoro abbondante, considerando anche il pre e il post ritiro, finalmente si riesce ad avere un confronto sul campo che potrà cominciare a dare qualche indicazione importante sullo stato di salute della squadra e sul grado di evoluzione del nuovo modulo di gioco.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

True