Campionati del Mediterraneo  La comasca Ferrari in Egitto
Carlotta Ferrari con i maestri Serena Pivotti e Max Bruno

Campionati del Mediterraneo

La comasca Ferrari in Egitto

L’atleta della Comense (14 anni) difenderà i colori dell’Italia nel fioretto in tre categorie

Campionati del Mediterraneo per Carlotta Ferrari. L’atleta della Comense Scherma (14 anni) è nella nazionale italiana che da domani a domenica parteciperà a Il Cairo, alla kermesse, organizzata dalla Federazione internazionale scherma, riservata ai paesi che si affacciano sul “mare nostrum”, con l’aggiunta del Portogallo.

La giovane nerostellata, che è al primo anno tra le Cadette, parteciperà a tutte e tre le prove di fioretto:da quella, all’esordio, destinata alla sua categoria, le Under 17; a quella per le Under 20, sino a chiudere con la gara a squadre. Ferrari dovrà guardarsi, per la scalata al podio, da francesi e spagnole, anche se le sorprese potrebbero arrivare da Grecia e da qualche nord africana (dove la scherma sta facendo grandi progressi).

L’allieva dei maestri Serena Pivotti e Massimiliano Bruno, ha iniziato alla grande il percorso tra le Cadette, riuscendo anche ad intascare un bronzo nella tappa di Cabriés del circuito europeo Under 17. La nerostellata in Egitto accumulerà esperienza a livello internazionale, duellando anche contro avversarie più “anziane”..  


© RIPRODUZIONE RISERVATA