Campionato velico del Lario Il più bravo è Bancora

Campionato velico del Lario
Il più bravo è Bancora

È ancora il comasco Massimiliano Bancora del Circolo Vela Annje Bonnie a dominare il Campionato Velico del Lario 2015.

Nel passato fine settimana si è svolta in alto lago la seconda tappa della kermesse, registrando un successo innanzi tutto per l’adesione massiccia delle barche: ben 25 gli scafi che si sono presentati sabato mattina sulla linea di partenza per la disputa delle tre prove tecniche a bastone previste dal programma.

In classe ORC-A primo posto di tappa appunto per J Max di Massimiliano Bancora del Circolo Annje Bonnje, secondo per l’altro J24 Maly X di Marco Nova e terzo posto per Alberto De Amicis con il suo datato ma velocissimo Soling Valpadana a proprio agio con vento forte. In classe ORC-B dominio di Re Davide di Pietro Galli della Canottieri Lecco seguito dal First 210 Dolasilla di Alessandro De Felice e terzo posto per Roberto Gagliardi con il suo Taipan.

Da segnalare l’ennesimo trionfo in tempo reale del Keeler28 Mercenaria Gilda timonata da Matteo Costa del Circolo Vela Cernobbio che ha compiuto l’ennesimo en plein con 5 vittorie su altrettante regate disputate.


© RIPRODUZIONE RISERVATA