Sabato 23 Agosto 2014

Canottaggio, i Mondiali
I comaschi all’attacco

Elisabetta Sancassani

Il canottaggio internazionale, quello assoluto, da domani e fino a domenica 31 agosto sarà in gara ad Amsterdam (Olanda) per disputare il campionato del mondo senior, pesi leggeri e para-rowing.

Ventisette i titoli iridati in palio, in altrettante specialità, per un totale di 81 medaglie da assegnare al termine di otto giorni di competizioni.

L’Italia, presente in 25 specialità, ambisce a confermare il risultato dello scorso anno al mondiale di Chungju (Corea del Sud) dove vinse otto medaglie (3 d’oro, 2 d’argento, 3 di bronzo), ma soprattutto a piazzare più equipaggi possibili, nelle specialità olimpiche, nella zona qualificazione per le Olimpiadi di Rio de Janeiro, che avverrà fra meno di un anno in Francia, ad Aiguebelette. Tanti i comaschi, al maschile e al femminile, al via e con buone possibilità di medaglia, e non solo con il doppio di Elisabetta Sancassani.

Per quanto riguarda le gare di questo mondiale che, con la prima tornata di eliminatorie, inizierà domani sul ventoso bacino del Bosbaan, le nazioni presenti sono 60 con oltre 1100 atleti.

© riproduzione riservata