Domattina gara esibizione
davanti alla diga foranea

Match Race delle imbarcazioni a otto vogatori, con l’organizzazione della Canottieri Lario

Domattina gara esibizione davanti alla diga foranea
UN EQUIPAGGIO DI AGONISTI DELLA LARIO
(Foto di Gianfranco Casnati)

Domani mattina sarà grande spettacolo sulle acque cittadine con il Match Race delle imbarcazioni a otto vogatori, con l’organizzazione della Canottieri Lario. L’evento sperimentato l’anno scorso a maggio aveva visto il lungolago animaesi non solo di appassionati di canottaggio, ma tanta gente di sport e di turisti.

Quest’anno la manifestazione è stata spostata nell’ambito della Città dei Balocchi e giunge a proposito quasi a mettere sullo sprint di fine stagione remiera il sigillo di un anno straordinario del canottaggio comasco, carico di tante medaglie mondiali e con già in tasca la qualificazione di tre barche per Tokyo 2020. Di riflesso anche la partecipazione è davvero straordinaria. Se andiamo indierto negli annali della storia del canottaggio, infatti, sarà difficile trovare in una sfida di ammiraglie ben 14 equipaggi»

© RIPRODUZIONE RISERVATA