La festa della Moltrasio

con attraversata a nuoto

Lunedì sera l’appuntamento con i 500 temerari che nuoteranno da Torno a Moltrasio per poi partecipare alla festa della canottieri

La festa della Moltrasio con attraversata a nuoto
L’edizione del 2015
(Foto di Gianfranco Casnati)

Non è più solo una tradizione. La Traversata del Lago di Como, 1 km e poco più di bracciate da Torno a Moltrasio, è ormai diventata l’occasione perfetta per festeggiare l’estate e i successi sportivi della Canottieri Moltrasio. Lì si nuota, certo, non si rema, ma la festa che scaturisce da quegli oltre 500 che si tuffano e in qualche modo collegano sponda a sponda è pretesto e apoteosi per celebrare sport e divertimento lacustri. Un evento di richiamo che ha esaurito le preiscrizioni in dieci giorni e che ora attende lunedì sera per creare la sua onda. Quest’anno il sodalizio bianconero, insieme agli storici volontari, è stato ancora più coinvolto nell’organizzazione della Traversata che necessita di barche per il trasporto concorrenti sull’altra riva, boe, mezzi di soccorso, docce e soprattutto cibo ristoratore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}