Rocek e Ruta a Sabaudia
Si preparano all’Olimpiade

Trentuno gli azzurri al raduno fino al 1° maggio

Rocek e Ruta a Sabaudia Si preparano all’Olimpiade
Aisha Rocek (a destra) sul quattro azzurro

Ci sono anche Aisha Rocek e Pietro Willy Ruta tra i 31 atleti (26 senior e 5 pesi leggeri), convocati al raduno del gruppo olimpico a Sabaudia che si protrarrà fino al 1° giugno.

Archiviata la seconda prova di Coppa del Mondo di Lucerna, durante la quale la nazionale italiana ha vinto sei medaglie (tre nelle barche olimpiche e tre in quelle non olimpiche), la nazionale azzurra è chiamata a stringere i tempi per completare il percorso di preparazione in vista dell’obiettivo principe della stagione, i Giochi Olimpici di Tokyo in programma nella metropoli nipponica a partire dal 23 luglio prossimo, che vedranno l’Italia presente con 9 barche (cinque maschili e quattro femminili).

La conclusione del raduno sarà a ridosso della terza e conclusiva prova della Coppa del Mondo 2021 sulle acque della stessa Sabaudia dal 4 al 6 giugno, che darà ulteriori indicazioni allo staff tecnico (di cui fa parte anche Stefano Fraquelli, responsabile del settore femminile) sullo stato di preparazione degli equipaggi in partenza per Tokyo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA