Cascinamatese sconfitta a tavolino  Albavilla ritira la squadra per protesta: 0-3

Cascinamatese sconfitta a tavolino

Albavilla ritira la squadra per protesta: 0-3

Tesseramento irregolare per la società canturina (Seconda), nei Giovanissimi punita la squadra in polemica con l’arbitro

Grave disattenzione della Cascinamatese, nel girone H di Seconda categoria: la società canturina è stata infatti punita con una sconfitta per 0-3 a tavolino per aver fatto giocare un calciatore non regolarmente tesserato, il centrocampista Mauro Marelli, nella gara di domenica contro la Porlezzese. Annullato dunque il 2-1 a favore dei gialloblù, che dovranno anche pagare un’ammenda di 100 euro; squalificato inoltre fino al 7 dicembre il dirigente Stefano Bianchi.

Nei Giovanissimi provinciali sanzionato l’Albavilla, che perde 3-0 a tavolino contro la Guanzatese per aver abbandonato il campo di gioco in polemica con la direzione arbitrale.


© RIPRODUZIONE RISERVATA