C’è Pagani con Magatti Italrugby un po’ comasca
Miriam Pagani (Rugby Como)

C’è Pagani con Magatti
Italrugby un po’ comasca

Prima chiamata per la ragazza del Rugby Como: parteciperà al raduno pre Sei Nazioni

Una convocazione storica. Per la prima volta in assoluto, il Rugby Como porta un tesserato nella nazionale maggiore. Autrice dell’impresa Miriam Pagani che ha ricevuto la chiamata di coach Andrea Di Giandomenico per il raduno di Parma, che precede l’esordio nel Sei nazioni femminile.

Non è la prima comasca in azzurro:l’onore spetta a Maria Magatti (anche lei convocata), che però ha esordito quando già era a Monza, e che ritoccherà le sue presenze, partendo dai 15 caps in archivio.

Sarà invece la prima volta per la ventiquattrenne terza linea, che gioca con Le Spartane comasche nella Coppa Italia a sette e sta compiendo un tutoraggio con il Monza a quindici e che ha letteralmente bruciato le tappe. Infatti si è avvicinata alla palla ovale, nel 2015, dopo aver praticato il volley per otto stagioni, arrivando in serie C. E adesso ecco la nazionale.


© RIPRODUZIONE RISERVATA