Cronometro di Lurago
Un dominio di Biassono

Era la terza tappa del Giro della Provincia. Il primo lariano è stato Thomas Rigamonti che, con la maglia della Ciclistica Biringhello, sesto

Cronometro di Lurago Un dominio di Biassono
giro provincia
(Foto di Nicola Nenci)

Tris del Biassono per un podio monocolore nella seconda edizione del Trofeo Memorial Paolo Riva corsa ieri pomeriggio a Lurago d’Erba. Tra gli Allievi, a vincere è stato Leonardo Vesco, che ha messo alle sue spalle i compagni di squadra Marco Guercilena e Giulio Colombo, sempre della medesima società sportiva brianzola.

Lungo i 3,8 chilometri del circuito cittadino predisposto dai volontari dell’Unione Ciclistica Olympic Lambrugo Lurago, a darsi battaglia sono stati 72 corridori che, sui 90 che s’erano iscritti alla vigilia, hanno onorato la corsa valida anche come terza prova del Giro della Provincia 2021.

Partita con una mezz’oretta d’anticipo con l’obiettivo di anticipare il maltempo previsto per sera, nel finale la corsa è stata comunque caratterizzata dalla pioggia che, seppur leggera, ha sicuramente rallentato l’ultima decina di partenti, costretti ad affrontare i punti più tortuosi del percorso con minor veemenza rispetto ai concorrenti partiti in precedenza. Particolarmente spettacolare la salita di Calpuno, uno strappo secco di poche centinaia di metri capace di fare selezione tra i più preparati.

Detto del terzetto di testa, nei primi dieci all’arrivo si sono classificati anche tre corridori lariani.

Il primo è stato Thomas Rigamonti che, con la maglia della Ciclistica Biringhello, ha terminato la cronometro in sesta posizione; alle sue spalle, in ottava piazza, s’è classificato Andrea Vergani (Costamasnaga), con Simone Clerici della Remo Calzolari a conquistare la nona posizione finale.

Sempre tra i lariani in corsa, nei primi 20 all’arrivo sono entrati anche altri tre atleti. Nicholas Travella, che corre con la maglia della Cicli Fiorin, ha chiuso in 15° posizione; due posti dopo, Federico Madotto (Alzate Brianza) ha completato la prova in 17° piazza, mentre il lecchese Pietro Giovanni Valsecchi (Costamasnaga) ha terminato il suo sforzo in 20° posizione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}