Il Lombardia di sabato

passa tra le bancarelle

Torna la partenza da Como, sabato 1 ottobre: stavolta i ciclisti transiteranno dal mercato coperto a Porta Torre (due anni fa era domenica e non c’era)

Il Lombardia di sabato passa tra le bancarelle
Como ciclismo Giro di Lombardia 2015 vinto da Vincenzo Nibali
(Foto di Carlo Pozzoni)

Presentata in Comune l’edizione numero 110 del Giro di Lombardia di ciclismo che partirà da Como e arriverà a Bergamo, dopo un percorso durissimo. Confermato il passaggio sul Ghisallo, gustose novità all’avvio: la corsa partirà da Piazza Cavour, transiterà per via Vittorio Emanuele e sbucherà in via Milano da Porta Torre. Come due anni fa. Solo che allora era domenica, mentre stavolta di sabato ci saranno le bancarelle del mercato coperto. Che si sposteranno quel tanto da consentire ai corridori di transitare verso via Milano. Da dove la gara vera e propria partirà verso Cantù, il Ghisallo, il Lecchese e la Bergamasca con sette colli e solo 10 km. di pianura negli ultimi 110 km. Presenti il disegnatore dei percorsi Rcs Allocchio, il sindaco Lucini, l’assessore allo Sport Cavadini e il presidente di CentoCantù Frigerio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}