La nazionale a Olgiate
sulla pista di Bmx

L’appuntamento con il campionato italiano in programma il prossimo 10-11 ottobre si avvicina e anche la nazionale ha voluto assaggiare il tracciato

La nazionale a Olgiate sulla pista di Bmx
Foto di gruppo dei nazionali di bmx sabato a Olgiate
(Foto di Alberto Gaffuri)

L’appuntamento con il campionato italiano in programma il prossimo 10-11 ottobre si avvicina e anche la nazionale ha voluto far assaggiare ai suoi la pista su cui si correrà il campionato tricolore. Ecco perché, sabato al Bmx Stadium di Olgiate Comasco, i ragazzi del commissario tecnico Tommaso Lupi, convocati su indicazione dello stesso dal coordinatore delle squadre nazionali Davide Cassani, si sono dati appuntamento in provincia di Como per uno stage di perfezionamento tecnico. Agli ordini di Lupi, e del suo collaboratore – e tecnico dell’Olgiatese – Federico Ravizzini, si sono visti sulla pista del paese Pietro Bertagnoli, Leonardo Cantiero, Giacomo Fantoni, Mattia Ghirlanda e Marco Rizzardi del Team Bmx Verona, Leonardo Cassanta e Tommaso Giustacchini del Ciclomania Racing, Federico De Vecchi del Prototype Performance Team, Mattia Furlane Michele Tomizioli (Carisma Team), Giacomo Gargaglia (Justr Bmx), Marco Radaelli (Team Bmx Garlate), Martii Sciortino (Maikun Factory) e Matteo Tugnolo (Bmx Vigevano La sgommata) oltre a Matteo Grazian della Bmx Ciclistica Olgiatese.

Per quanto riguarda la Bmx Ciclistica Olgiatese, infine, l’Allievo Tommaso Carraro e Galante Gabriele (Esordiente) hanno partecipato ieri a Creazzo, in provincia di Vicenza, a uno stage guidato sempre dal ct Lupi.n 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}