Un vero festival delle due ruote       in provincia. E parte il Giro
Il Giro della Provincia per Allievi comincerà domani a Faloppio (Foto by Cusa)

Un vero festival delle due ruote
in provincia. E parte il Giro

Tutto in una domenica. Gli Allievi saranno sotto i riflettori con la prima tappa a Faloppio

Allievi, Esordienti e Giovanissimi, tutto in un’unica giornata, in corsa sulle strade della provincia di Como.

Sarà infatti una domenica da vivere d’un fiato quella in programma domani per il ciclismo comasco.

Con l’assegnazione del 35° Trofeo Remo Calzolari, si apre ufficialmente, a Faloppio la 73a edizione del Giro ciclistico della provincia di Como per la categoria Allievi. A promuovere la prima delle cinque prove in calendario sarà la Remo Calzolari, con partenza alle 9 da via Alpini e circuito tra Olgiate Comasco, Uggiate Trevano, Valmorea e Colverde, con chiusura poco prima delle 10.40 al termine di 61,4 chilometri. La manifestazione si chiuderà a ottobre.

Quest’anno, la 53° edizione del Gran Premio Industria e Commercio Carbonatese in programma domani pomeriggio tornerà al 2009, con l’Us Carbonate che ha deciso di dedicare questa classica delle competizioni regionali nel periodo primaverile, anziché autunnale, riservandola alla categoria Esordienti, vale a dire ragazzi e ragazze dai 13 ai 14 anni. Sette i ragazzi della società di casa che debutteranno sulle “loro” strade battendosi, oltre che per la vittoria, anche per la maglia di Campione provinciale di categoria.

Si parte da via Zanchetta, con inizio alle 14 e conclusione dei 1° anno alle 14.45; a seguire i 2° anno, con chiusura alle 16.15 sul traguardo di via Don Minzoni. Il circuito di sette chilometri corre tra Carbonate e Mozzate; quattro le tornate per i più piccoli sei quelle dei più grandi.

Tutto è pronto a Brenna, infine, per accogliere i Giovanissimi. A organizzare, Gs Alzate Brianza e Team 2x2.

L’edizione numero 12 del Trofeo Angelo e Antonio Consonni porterà lungo le vie Italia, Roma, Marconi, Trento e Fermi decine e decine di giovani concorrenti, con un circuito cittadino chiuso al traffico da percorrersi due volte per i G1, quattro per i G2, sei per i G3, quattro per i G4, cinque per i G5 e 12 per i G6.

La partenza è alle 15 in via Italia. La chiusura della manifestazione tre ore più tardi, al termine delle sei categorie in programma.


© RIPRODUZIONE RISERVATA