Ciclocross, 600 al via  Le sorelle Grillo sul podio
Da sinistra Alessandra Grillo con la sorella Katiuscia

Ciclocross, 600 al via

Le sorelle Grillo sul podio

I risultati della prova disputata a Brugherio

In un Parco Increa in cui sole e vento la fanno da protagonisti, si è conclusa la nona edizione della gara internazionale di ciclocross valida per i circuiti del Smp Master Cross e trofeo Piemonte- Lombardia. Grande afflusso di pubblico nel parco di Brugherio e gare di altissimo livello con la presenza di 600 concorrenti.

Molti i comaschi al via. Tre podi arrivano dalle fasce amatoriali. Però è doveroso iniziare dalla gare agonistiche, e rimarcare la prova dellla marianese Alessandra Grillo (Fiorin) che conquista un brillante ottavo posto assoluto nella gara Open, conquistando il secondo posto nella specifica fascia delle Junior (17/18 anni). Negli Allievi II anno (16 anni) Davide Mezzanotti (Figinese) è ventiduesimo su 52 concorrenti al via, con il lambrughese Lorenzo Pioselli (Costamasnaga) sedicesimo nella gara riservata agli atleti del I anno (15 anni).

Tra gli Esordienti II anno (14 anni) Fabio Massa (Costamasnaga) chiude diciottesimo. Da segnalare, infine, nella fascia giovanile delle G6, l’ottimo ottavo posto di Elvira Radaelli (Sc Triangolo Lariano). Per quanto concerne gli amatori in campo femminile la marianese Katiuscia Grillo (Fiorin) è terza, con Davide Belletti (Mx) che conquista l’argento nella prima fascia maschile precedendo in volata Ivan Testa (Trt).Secondo posto anche per Gianluca Longoni (Sc Triangolo Lariano) nella gara riservata ai seconda fascia..


© RIPRODUZIONE RISERVATA