Clamoroso: la Briantea è 0-2  Adesso serve una impresa
BASKET CARROZZINA (Foto by La Provincia)

Clamoroso: la Briantea è 0-2

Adesso serve una impresa

La squadra allenata da Marco Bergna dovrà cercare di fare sue gara tre e gara quattro in trasferta

Se non siamo al dramma sportivo, poco ci manca. La squadra che in Italia non ha praticamente mai avuto avversari durante la stagione, dopo le prime due gare di finale scudetto in casa si trova sullo 0-2. E quindi già con spalle al muro, in una situazione che certamente non si aspettava di dover gestire in questo modo.

L’UnipolSai Briantea84 deve cedere ancora il passo a un Santo Stefano Avis Macerata in grande spolvero nelle finali scudetto di pallacanestro in carrozzina. I biancoblù, dopo aver perso gara uno per 54-57, cadono anche in gara due sul parquet di Meda. Adesso si va a Porto Potenza Picina per le due partite in casa dei marchigiani. La squadra allenata da Marco Bergna dovrà cercare di fare sue gara tre e gara quattro in trasferta per poi giocarsi lo scudetto a Seveso nella bellissima. Senza alternative.


© RIPRODUZIONE RISERVATA