Lunedì 16 Giugno 2014

Clerici nuota con i vip
Musumeci, che bufera

Eleonora Clerici in azione: a Roma ha conquistato la finale B

Pioggia, fulmini e un’inevitabile sospensione delle gare. La 51ª edizione degli Internazionali “Settecolli”, disputati a Roma allo Stadio del Nuoto, entra nella storia soprattutto per maltempo.

Ne sa qualcosa la comasca Carola Musumeci della Como Nuoto-Nuotatori Milanesi: domenica, mentre era in gara nelle batterie dei 200 dorso, ha dovuto combattere contro freddo e una pioggia torrenziale.

Non certo le migliori condizioni per affrontare una gara così importante, dove si è piazzata 30ª in batteria (tempo 2’23”00), mentre nei 100 dorso è giunta 36ª in 1’07”24.

È invece andata meglio alla compagna Eleonora Clerici, che in mezzo ai campioni, si è classificata per la finale B dei 50 rana, chiudendo al quinto posto in 32”54 nella gara vinta dal suo idolo Ruta Meilutyte, campionessa rumena della specialità, in 29”90.

Gli altri risultati e le prove dei comaschi sul quotidiano La Provincia in edicola martedì 17 giugno 2014.

© riproduzione riservata