Comel, 100 da urlo  Primato sfiorato
atletica clarissa boleso (Foto by lariosport lariosport)

Comel, 100 da urlo

Primato sfiorato

Un 5° posto con record personale per Clarissa Boleso negli 800 alla riunione nazionale della Leonessa a Brescia

Un secondo posto nel lungo e il personale mancato per un centesimo nei 100 metri per Alessio Comel nel meeting High speed league al Sestriere. Un 5° posto con record personale per Clarissa Boleso negli 800 alla riunione nazionale della Leonessa a Brescia. Solo due i comaschi impegnati nel fine settimana dell’atletica in pista. Impegni di spessore in due riunioni ad invito, a sottolineare la qualificata partecipazione.

Nella prova di velocità il portacolori del Cus Insubria Varese/Como si è imposto nella terza delle undici batterie, con il tempo di 11”19. Un crono che vale il 23° posto nella classifica assoluta. Ma il rammarico più grande per il comasco è stato quello di non essere riuscito a migliorare il primato personale di 11”18 che risale al 2019.

Nella seconda fatica il capiaghese è stato al di sotto delle sue possibilità, ma ha avuto la soddisfazione di intascare la piazza d’onore. Grazie alla misura di 6,66, realizzata nel secondo dei sei salti, il comasco ha chiuso alle spalle del torinese Federico Scarselli oro con 6,94.


© RIPRODUZIONE RISERVATA